La Federazione delle Comunità della Vita

La Federazione della Comunita’ Vita altro non è che un insieme di case abitate da persone disabili malate e sane nelle quali si vive arricchendosi vicendevolmente. Ogni casa e’ immersa nella comunita’ locale. Normalmente sono piccole case unifamiliari oppure appartamenti in condominio, abitate da 2 a 15 persone. Le case non si differenziano per nessun aspetto da quelle abitate dalle famiglie normali. Non sono contraddistinte da targhette informative e all’interno non sono dotate né di attrezzature, né di arredamento tipici che possano ricordare Centri di accoglienza o Enti proposti (ad es.,estintori o segnalazioni delle uscite di sicurezza). Non ci sono neppure locali dedicati ad uffici, segreteria, contabilita’ o portineria. L’arredamento e l’attrezzatura della casa non si devono differenziare dallo standard abitativo locale e, pertanto, di solito la casa è arredata da mobili ed elettrodomestici comuni di uso quotidiano. Per principio e’ una casa normale, in cui si risiede stabilmente e sino all’ultimo giorno. La vita esterna di ogni comunita’ consiste in un costante adempimento delle attivita’ domestiche quotidiane. Non esiste nessun regolamento in casa, c’e’ solo buon senso e rispetto dei principi vigenti della convivenza sociale. Tutte le case accolgono soprattutto orfani sociali disabili oppure persone trascurate e lasciate senza tutela. Il ventaglio di mancanza di autonomia delle persone accolte e’ enorme: comprende sia le persone con disabilita’ motoria e mentale, leggera e grave. Gli uni arrichiscono gli altri. I piu’ agili si occupano dei piu’ deboli. I piu’ deboli offrono una vera esperienza d’amore. Ogni persona ha qualcosa da offrire agli altri. »

Casa del Gesù Afflitto - Krinica (1996-1997;2005-2006;2009-)

Casa delle Benedizioni - Czêstochowa (09.10.1999-)

Casa del Pane Quotidiano - Działoszyn (10.12.1999-)

Casa del Monte Carmine - Janów (12.09.2001-)

Casa della Madonna della Consolazione - Częstochowa (2003-)

Casa della Madonna della Neve - Szczyrk-Rybarzowice (2003-)

Casa Famiglia per disabili - Koziegłowy (2005-)

Casa della Madonna delle Grazie - Cracovia (Niepolomice) (2005-)

Casa Protetta con Persone Disabili - Częstochowa (01.2011-)

Casa "Ewnetegna Tamir" - Addis Abeba, Etiopia (03.2012-)

Casa In nome di Tomek Kaczmarek - Częstochowa (07.10.1994-2013)

Casa Granello di senapa - Częstochowa (22.01.1997-2013)

Comunita Famiglie con Disabili - Częstochowa (1992-1994)

Comunita Famiglie con Disabili - Częstochowa (1993-1994)

Comunita Famiglie con Disabili - Częstochowa (1993-1994)

Comunita Famiglie con Disabili - Częstochowa (1994-1994)

Comunita Famiglie con Disabili - Marianka Rędzińska (1995-1996)

Comunita Famiglie con Disabili - Rędziny (1995-1996)

Comunita Famiglie con Disabili - Częstochowa (1996-1997)

Casa del Buon Pastore - Władysławów (1996-06.2006)

Casa dell’ Acqua Viva - Rosochacz (21.09.1999-01.09.2012)

Casa Famiglia per disabili - Myszków (10.1999-2009)

Casa del Buon Raccolto - Krzepice-Kuków (2001-2005)

Casa del Tesoro Nascosto - Wojsławice (2001-2005)

Casa Famiglia per disabili - Częstochowa (02.2003-10.2007)

Casa famiglia per Bambini Orfani (2005-2007)

Casa del Gesù Misericordioso - Varsavia (02.2006-09.2006;06.2008-08.2008)